» Borsa e Immobili » Blog » Borsa » Bid e Ask (Denaro e Lettera): Cosa sono? [Video]

Bid e Ask (Denaro e Lettera): Cosa sono? [Video]

Bid e Ask sono due termini che devi conoscere se vuoi fare trading. Rappresentano infatti i migliori prezzi di acquisto e di vendita di un titolo. Spieghiamo meglio questo concetto.

Iniziamo subito col dire che in borsa quando compri un bene lo acquisti ad un determinato prezzo, e quando vuoi venderlo lo vendi ad un prezzo diverso da quello di acquisto, anche se nel frattempo il titolo non si è mosso. Facciamo subito un esempio.

L'azione FIAT è quotata a 10 €. Se voglio acquistare devo controllare il prezzo di acquisto, e vedo che è 11 €. Invece il prezzo di vendita è 9 €. In parole povere questo significa che sebbene FIAT in questo momento è quotata a 10 € chi vuole comprare deve comprare a 11 € e chi vuole vendere deve vendere a 9 €.

La differenza tra prezzo di acquisto e di vendita si chiama spread. Nella pratica lo spread è ovviamente inferiore a quello dell'esempio, che è stato proposto solo per scopi didattici.

Come detto in precedenza questi prezzi di acquisto e di vendita hanno un nome, a livello internazionale si chiamano Bid e Ask, in Italia si chiamano Denaro e Lettera.

  • Prezzo di Acquisto = Bid (oppure Denaro);
  • Prezzo di Vendita = Ask (oppure Lettera).

Ho parlato di prezzi di acquisto e di vendita migliori. Migliori nel senso che sono i più convenienti, tra tutte le proposte di chi vuole comprare e vendere. Tornando all'esempio di prima il prezzo Ask (Lettera) di 9 € era la migliore proposta di tutti i venditori. Ci possono essere venditori che vendono 1000 azioni a 9,05 €, altri venditori che vendono 500 azioni a 9,10 € e altri che vendono azioni a 9,00 €. Essendo questo il prezzo più conveniente per chi compra, è questo quello che viene visualizzato.

Bisogna assicurarci però che ci sia copertura tra i venditori. Se ci sono solo 250 azioni in vendita a 9,00 € e noi vogliamo comprarne 251 a 9,00 €, questo non sarà possibile in quanto l'azione numero 251 non è in vendita a 9,00 €, e dunque rimarremmo con un ordine parziale rispetto a quello preventivato.

Stessa cosa, al contrario, per il prezzo Bid (o Denaro).

Tornando ai nostri Bid e Ask, i nomi italiani Denaro e Lettera hanno un'origine storica, legata alle prime contrattazioni nelle prime borse del 1500 (che avvenivano ai piedi di un palazzo dove ci si dava appuntamento per scambiare i titoli). Qui chi comprava offriva Denaro, chi invece vendeva offriva la Lettera, che altro non era che un documento cartaceo. Ecco da dove derivano questi due nomi.

Dunque lo spread è la differenza tra Bid e Ask, oppure tra Denaro e Lettera.

  • Spread = Bid - Ask (Spread = Denaro - Lettera).

Lo spread in alcuni mercati rappresenta la commissione da pagare per eseguire un'operazione. I prezzi Bid e Ask sono presenti infatti in ogni mercato: azioni, Forex, materie prime, indici etc.

Guarda ad esempio questa immagine che mostra nella pratica come funzionano Bid e Ask (o Denaro e Lettera):

Questa è la mascherina del mio Broker per acquistare o vendere contratti sull'Euro Dollaro nel Forex. Posso comprare a 1,41143 e vendere a 1,41123. Come si vede lo spread è 2 pip (le cifre decimali evidenziate in grassetto). Questa quantità rappresenta la commissione che pago in ogni operazione. Mi basterà calcare il pulsante Compra per investire, e guadagnerò dopo che il prezzo si sarà mosso di almeno 2 pip.

Lo stesso vale per le azioni, per gli indici, per le materie prime etc.

Lo spread rappresenta anche la perdita che si ha avrebbe se si comprasse e si rivendesse nello stesso istante. Per capire questo basta tornare all'esempio precedente sul titolo FIAT: compro a 11 € e rivendo subito a 9 €, registrando una perdita di 2 €. Il mio guadagno in ogni operazione quindi, inizierà quando il prezzo si muoverà nella mia direzione di una quantità maggiore dello spread.

Se vuoi approfondire questi argomenti e imparare come guadagnare partendo da zero, ti consiglio di scaricare il Videocorso Guadagnare in Borsa con i Pattern di Prezzo. Compila ora il box sottostante per ricevere gratis un estratto del Videocorso.






Scarica il Video Gratis:
Estratto del Videocorso 'Guadagnare in Borsa con i Pattern di Prezzo'
Il Videocorso che ti insegna:
  • Cosa sono i Pattern di Prezzo e perch funzionano in tutti i mercati (forex, azioni, indici etc) e in tutti i timeframes;
  • Come guadagnare in borsa a favore di trend, contro trend e in condizioni di mercato laterale;
  • Come guadagnare con i Pattern di Prezzo anche se parti con piccoli capitali (da 100 in su) e anche se ora non hai soldi e competenze in materia;
  • Come utilizzare nella pratica i Pattern di Prezzo per iniziare da subito a guadagnare in borsa: le migliori strategie complete e replicabili con Setup, Entry Point, Stop Loss e Take Profit.
» Inserisci la tua Email per accedere e scaricare il Video, Gratis:




Condividi su Facebook, Google+ e Twitter
Be Social, Condividi :-)




L'Autore: Marco De Carlo
Trader, imprenditore, investitore, formatore. Fondatore di Borsa e Immobili, autore di diversi videocorsi e libri. Puoi seguirlo su Google+ o su Facebook.



Leggi anche:

 
 



Piaciuto l'Articolo?
Lascia un Commento :-)

 
   


Tag dell'Articolo:




Segui il Blog sui Feed Rss:


Clicca sul relativo pulsante per condividere questo articolo sul tuo Social preferito
"Diventare ricchi partendo da zero possibile. L'80% dei ricchi sulla Terra lo sono di prima generazione: questo dimostra che non servono necessariamente dei soldi per fare altri soldi. Al giorno d'oggi infatti con la leva finanziaria e con una buona formazione possibile migliorare enormemente la propria condizione economica, qualunque essa sia. Borsa e Immobili ti fornisce gli strumenti pratici e le esperienze sul campo per aiutarti a raggiungere la libert finanziaria partendo da zero."
 
Diventa Ricco Partendo da Zero - Corsi di Formazione Finanziaria
2017 Borsa e Immobili - P.Iva: 03461780920 - Contattaci - Disclaimer & Privacy - Jobs