» Borsa e Immobili » Blog » Borsa » Chi , cosa fa, come lo fa, quanto lavora e quanto guadagna un trader?

Chi , cosa fa, come lo fa, quanto lavora e quanto guadagna un trader?

Se vuoi diventare un trader, ovvero vorresti investire in borsa, queste sono le informazioni giuste per te. Da qualche anno ormai il trading è diventato un fenomeno mondiale di massa, e milioni di persone, di ogni paese e classe sociale, sono diventate dei trader e sono protagoniste ogni giorno degli scambi che avvengono su tutti i mercati della borsa.

Questo perchè fare il trader è conveniente, è accessibile a tutti, si può guadagnare bene, si può lavorare da casa e, volendo, si ha tanto tempo libero. Se quindi cerchi un lavoro, o una professione o un'attività con queste caratteristiche, probabilmente fare trading è la migliore soluzione per te.

Ma cerchiamo di delineare meglio la figura del trader.

Chi è il trader?

Il trader è letteralmente colui che scambia. Ovviamente scambia per ottenere un profitto. In soldoni è un certo tipo di investitore in borsa; quello che lavora dal computer di casa o dell'ufficio (ultimamente anche da smartphone e tablet), quello che guarda i grafici di borsa e capisce se il prezzo salirà o scenderà, quello che con poche centinaia di euro può comprare o vendere tantissime azioni/contratti, quello che solitamente investe a breve termine, con operazioni che possono durare, generalmente, da qualche secondo a qualche settimana.

Dunque il trader compra e vende dei beni da un computer, ma questi beni non li possiede. Ad esempio un trader può comprare azioni FIAT, oppure può comprare euro e vendere dollari, oppure può investire in oro, oppure ancora può comprare e vendere del caffè, e così via con una marea di altri beni. In tutti questi casi il trader non vedrà mai il bene oggetto del suo scambio, dato che ormai è tutto virtuale. Questo non significa che il bene oggetto dello scambio non esista, significa solo che questo bene è trasparente, non viene visto dal trader.

Tutto ciò consente di effettuare tantissime operazioni velocemente, senza preoccuparci di burocrazia o di logisitica. Dunque il trader è una figura che investe sui mercati, acquistando e vendendo beni e/o strumenti finanziari che girano in borsa. E questo risponde a chi è e cosa fa il trader.

Come lavora il trader?

Generalmente, come detto in precedenza, il trader lavora dal computer di casa o dall'ufficio. Per cui per iniziare questa attività avrai bisogno di un computer e di una connessione ad internet. Non ti serve una laurea, nè competenze particolari. Questa professione ha dimostrato che qualunque persona, di qualsiasi classe sociale, può avere successo e guadagnare in borsa facendo trading.

Per cui se stai pensando che il trading non faccia per te, ti sbagli. Questo non significa che chiunque guadagnerà come trader; significa bensì che chiunque può guadagnare come trader. Oltre al computer avrai bisogno solamente di altre due cose per iniziare questa attività: un broker e una somma di denaro da investire, ma quest'ultima è opzionale. Un broker altro non è che un operatore finanziario che prende gli ordini che fai dal computer di casa tua e li immette sul mercato. Generalmente corrisponde a un sito internet o a una piattaforma che devi utilizzare quando vorrai acquistare o vendere un determinato bene.

Per quanto riguarda i soldi, la domanda più frequente è: "Quanti soldi ci vogliono per iniziare a investire in borsa?", oppure "Quanto ci vuole per fare trading?". Ci vuole molto poco, se lo paragoniamo ad altri business o attività. Teoricamente puoi iniziare anche con solo 100 €, anche se la cifra consigliabile è sui 1000 €, ma dipende molto dalla propria disponibilità economica e dalla propria propensione al rischio. Ad ogni modo, come detto poc'anzi, avere una somma di denaro da investire è opzionale.

Questo perchè nel trading è possibile simulare con denaro virtuale. Si tratta di una caratteristica molto importante, soprattutto per chi vuole avvicinarsi a questo mondo e vuole imparare. Sì, perchè si impara molto dai propri errori, e quando simuliamo con denaro virtuale possiamo fare tutti gli errori che vogliamo, senza rimetterci neanche un euro. Dopodiché, una volta che avremo simulato per un bel po' di tempo, avremo ottenuto risultati positivi costantemente e ci sentiremo pronti, allora a quel punto potrebbe essere una buona idea smettere di simulare e utilizzare denaro reale per fare trading.

Ovviamente quando simuliamo non perderemo mai neanche un euro, ma la stessa cosa vale anche al contrario: tutti i soldi vinti saranno virtuali, dunque non potremo mai incassarli. Serve solamente per fare pratica e non avere più "paura" di investire in borsa, paura che hanno in molti dato che non sono dentro questo mondo e non capiscono le sue reali dinamiche.

Non conosco nessun altro business dove si può simulare e decidere di investire solamente dopo che ci si sente pronti. Puoi simulare di gestire un ristorante? Puoi simulare di avviare un'agenzia viaggi? No, solo in borsa puoi. E questa è, a parer mio, un'occasione unica che non puoi non sfruttare. L'unico consiglio è di fare le cose per bene, senza fretta, e senza la voglia irrefrenabile di smettere di simulare per passare subito al denaro reale.

Comunque, a parte la simulazione, come mai basta così poco per investire? Nell'immaginario comune si pensa sempre che ci vogliano tantissimi soldi per investire in borsa, tant'è che la si vede sempre come un'attività per "ricconi". Non è così, grazie alla Leva Finanziaria è possibile investire anche con un capitale di soli 100 €. Ovviamente i guadagni (e le perdite) saranno proporzionali al capitale che abbiamo.

Quanto lavora il trader?

Poco. Molto. Dipende dal trader. Io dedico al trading (a parte rare occasioni) meno di 10 minuti al giorno, in quanto ho trasformato il lavoro in attività automatica. Ci sono altri trader invece che passano tutto il giorno davanti al computer (spesso con tre schermi proprio come si vede nei telegiornali). Non mi piace così, non è il mio stile e la mia idea di vita.

Il trading deve lasciarti molto tempo libero e non deve essere un'attività totalizzante. Per fortuna il trading è un'attività che lascia a te la scelta, dunque spetta a te decidere se vorrai stare ore e ore o solo qualche minuto davanti al computer.

Quanto guadagna il trader?

Anche qui dipende, e ovviamente dipende da quanto sarai bravo/a. Si può affermare tranquillamente che un bravo trader può guadagnare di norma il 300-500% annuo sul suo capitale. Un trader molto bravo può guadagnare anche di più. Se pensi che le banche ti offrono solamente un 2-3%, puoi capire che in borsa è possibile fare veramente tanti soldi. Non conosco nessun business dove si possa guadagnare così tanto, e sopratutto ogni anno. La borsa è scalabile, è un mercato estremamente liquido, dunque puoi ottenere questi risultati ogni anno, cosa che non potresti mai fare ad esempio con delle aziende.

Ovviamente c'è anche il rovescio della medaglia. In borsa si può anche perdere. Ma, e qui viene il bello, la borsa è l'unico business dove puoi fissare a priori quello che vuoi rischiare. Grazie allo Stop Loss se vuoi rischiare 50 € perderai massimo 50 €, se vuoi rischiare 1000 € perderai massimo 1000 €, dipende da te. Il rischio c'è ma è calcolato, e anche questo aspetto lo puoi trovare solo nella borsa, non esistono altre attività dove puoi fissare a priori il rischio. Pensa di aprire un ristorante, sei in grado di calcolare con precisione estrema, fino al centesimo, quanti soldi stai rischiando? No, perchè nessuno può farlo, neanche il più bravo imprenditore su questa terra.

Come posso diventare trader?

Se ora ti stai chiedendo come si diventa trader, sei nel posto giusto per iniziare questa attività. Prima di tutto è bene ricordare che non devi aprire partita iva, iscriverti a un albo o affrontare spese o iter burocratici. Si tratta di un'attività senza costi, pagherai solo delle tasse sui guadagni (solo se sei in attivo e con una tassazione molto agevolata).

Dunque non ti resta altro che formarti, imparare le basi di questa attività e partire. Puoi farlo benissimo tramite i nostri Corsi di Formazione di Borsa. Sono corsi adatti a tutti, sia per principianti che per esperti, anche se non hai mai sentito parlare di borsa. Ad esempio, l'ebook Borsa: Come Iniziare, ti permetterà proprio di avviare questa attività da casa tua, insegnandoti le basi e guidandoti per mano fino alla tua prima operazione in borsa. Così, finalmente, potrai dire di essere un trader, potrai investire ogni giorno su tutti i mercati della borsa e guadagnare.

Se vuoi approfondire questi argomenti e imparare come guadagnare partendo da zero, ti consiglio di scaricare l'Ebook Borsa: Come Iniziare. Compila ora il box sottostante per scaricare gratis il 1 Capitolo dell'Ebook.






Scarica l'Ebook Gratis:
Cap. 1: Come Muovere i Primi Passi in Borsa
L'Ebook che ti insegna:
  • Cosa la borsa e come si guadagna investendo o facendo trading;
  • Come sapere quando il prezzo di un titolo sale o scende e le pratiche dei professionisti per gestire il rischio;
  • Come puoi guadagnare in borsa anche se parti con capitali minimi (da 100 in su);
  • Come iniziare a guadagnare in borsa: tutto quello che devi sapere per formarti e realizzare la tua prima operazione in borsa cos da avviare questa attivit a costo zero, anche se ora non hai soldi e competenze in materia;
» Inserisci la tua Email per accedere e scaricare l'Ebook, Gratis:




Condividi su Facebook, Google+ e Twitter
Be Social, Condividi :-)




L'Autore: Marco De Carlo
Trader, imprenditore, investitore, formatore. Fondatore di Borsa e Immobili, autore di diversi videocorsi e libri. Puoi seguirlo su Google+ o su Facebook.



Leggi anche:

 
 



Piaciuto l'Articolo?
Lascia un Commento :-)

 
   


Tag dell'Articolo:




Segui il Blog sui Feed Rss:


Clicca sul relativo pulsante per condividere questo articolo sul tuo Social preferito
"Diventare ricchi partendo da zero possibile. L'80% dei ricchi sulla Terra lo sono di prima generazione: questo dimostra che non servono necessariamente dei soldi per fare altri soldi. Al giorno d'oggi infatti con la leva finanziaria e con una buona formazione possibile migliorare enormemente la propria condizione economica, qualunque essa sia. Borsa e Immobili ti fornisce gli strumenti pratici e le esperienze sul campo per aiutarti a raggiungere la libert finanziaria partendo da zero."
 
Diventa Ricco Partendo da Zero - Corsi di Formazione Finanziaria
2016 Borsa e Immobili - P.Iva: 03461780920 - Contattaci - Disclaimer & Privacy - Jobs