» Borsa e Immobili » Blog » Immobili » Le Categorie Catastali degli Immobili

Le Categorie Catastali degli Immobili

La principale caratteristica che differenzia un immobile da un altro è il suo utilizzo. Gli immobili quindi non sono tutti uguali, bensì ne esistono di vari tipi. La classificazione ufficiale italiana che classifica i vari tipi di immobili è quella del Catasto, la quale associa ad ogni immobile un determinato indice di riferimento, chiamato appunto categoria catastale.

Esistono moltissime categorie catastali e tramite esse il Catasto classifica gli immobili e determina le loro rendite.

Per l'investitore è importante conoscere quali sono i vari tipi di immobili e quindi quali sono le varie categorie catastali perchè dalla categoria catastale a cui l'immobile appartiene deriveranno poi le varie imposte e tasse da pagare. Ecco quindi la classificazione ufficiale delle categorie catastali:

I - Immobili a destinazione ordinaria

Gruppo A

  • A/1 Abitazioni di tipo signorile;
  • A/2 Abitazioni di tipo civile;
  • A/3 Abitazioni di tipo economico;
  • A/4 Abitazioni di tipo popolare;
  • A/5 Abitazioni di tipo ultrapopolare;
  • A/6 Abitazioni di tipo rurale;
  • A/7 Abitazioni in villini;
  • A/8 Abitazioni in ville;
  • A/9 Castelli, palazzi di eminenti pregi artistici o storici;
  • A/10 Uffici e studi privati;
  • A/11 Abitazioni ed alloggi tipici dei luoghi.

Gruppo B

  • B/1 Collegi e convitti, educandati, ricoveri, orfanotrofi, ospizi, conventi, seminari, caserme;
  • B/2 Case di cura ed ospedali (senza fine di lucro);
  • B/3 Prigioni e riformatori;
  • B/4 Uffici pubblici;
  • B/5 Scuole e laboratori scientifici;
  • B/6 Biblioteche, pinacoteche, musei, gallerie, accademie che non hanno sede in edifici della categoria A/9;
  • B/7 Cappelle ed oratori non destinati all’esercizio pubblico del culto;
  • B/8 Magazzini sotterranei per depositi di derrate.

Gruppo C

  • C/1 Negozi e botteghe;
  • C/2 Magazzini e locali di deposito;
  • C/3 Laboratori per arti e mestieri;
  • C/4 Fabbricati e locali per esercizi sportivi (senza fine di lucro);
  • C/5 Stabilimenti balneari e di acque curative (senza fine di lucro);
  • C/6 Stalle, scuderie, rimesse, autorimesse (senza fine di lucro);
  • C/7 Tettoie chiuse od aperte.

II - Immobili a destinazione speciale

Gruppo D

  • D/1 Opifici;
  • D/2 Alberghi e pensioni (con fine di lucro);
  • D/3 Teatri, cinematografi, sale per concerti e spettacoli e simili (con fine di lucro);
  • D/4 Case di cura ed ospedali (con fine di lucro);
  • D/5 Istituto di credito, cambio e assicurazione (con fine di lucro);
  • D/6 Fabbricati e locali per esercizi sportivi (con fine di lucro);
  • D/7 Fabbricati costruiti o adattati per le speciali esigenze di un'attività industriale e non suscettibili di destinazione diversa senza radicali trasformazioni;
  • D/8 Fabbricati costruiti o adattati per le speciali esigenze di un'attività commerciale e non suscettibili di destinazione diversa senza radicali trasformazioni;
  • D/9 Edifici galleggianti o sospesi assicurati a punti fissi del suolo, ponti privati soggetti a pedaggio;
  • D/10 Fabbricati per funzioni produttive connesse alle attività agricole.

III - Immobili a destinazione particolare

Gruppo E

  • E/1 Stazioni per servizi di trasporto, terrestri, marittimi ed aerei;
  • E/2 Ponti comunali e provinciali soggetti a pedaggio;
  • E/3 Costruzioni e fabbricati per speciali esigenze pubbliche;
  • E/4 Recinti chiusi per speciali esigenze pubbliche;
  • E/5 Fabbricati costituenti fortificazioni e loro dipendenze;
  • E/6 Fari, semafori, torri per rendere d’uso pubblico l’orologio comunale;
  • E/7 Fabbricati destinati all’esercizio pubblico dei culti;
  • E/8 Fabbricati e costruzioni nei cimiteri, esclusi i colombari, i sepolcri e le tombe di famiglia;
  • E/9 Edifici a destinazione particolare non compresi nelle categorie precedenti del gruppo E.

IV - Entità urbane

Gruppo F

  • F/1 Aree urbane;
  • F/2 Unità collabenti (Quelle unità che, prese nello stato in cui si trovano, non sono in grado di fornire reddito. Es: unità fatiscenti o inagibili);
  • F/3 Unità in corso di costruzione;
  • F/4 Unità in corso di definizione;
  • F/5 Lastrici solari;
  • F/6 Procedimenti avanti alle commissioni tributarie;
  • F/7 Portico;
  • F/9 Unità proveniente dal catasto fondiario - da verificare;
  • F/10 Fabbricato ritenuto rurale;
  • F/11 In attesa di classamento.

Per concludere il discorso sulle categorie catastali devi sapere che quelle più interessanti per l'investimento e quindi quelle più compravendute sono le case (A/2, A/3, A/4), gli uffici (A/10), i locali commerciali (C/1), i locali di sgombero (C/2), i locali artigianali (C/3) e i garage (C/6).

Se vuoi approfondire questi argomenti e imparare come guadagnare partendo da zero, ti consiglio di scaricare il Videocorso Acquisire Immobili Senza Soldi. Clicca sul box sottostante per ricevere gratis un estratto del Videocorso.




checkmark
» Scarica il Video Gratis:
Estratto del Videocorso 'Acquisire Immobili Senza Soldi'
Scarica il Video Gratis
×
Scarica il Video Gratis:
Estratto del Videocorso 'Acquisire Immobili Senza Soldi'
Il Videocorso che ti insegna:
  • Cosa è la Leva Finanziaria e come applicarla per realizzare operazioni immobiliari a costo zero;
  • 20 metodi diversi per investire in immobili senza soldi, ovvero a costo zero (non solo i classici mutui e prestiti);
  • Cosa fare per iniziare da subito ad investire in immobili a costo zero.


» Inserisci la tua Email per scaricare il Video, è Gratis:
Inserisci il tuo nome ABS




Condividi su Facebook, Google+ e Twitter
Be Social, Condividi :-)




L'Autore: Giacomo De Carlo
Immobiliarista, investitore, formatore, autore di diversi videocorsi e libri. Puoi seguirlo su Google+ o su Facebook.



Leggi anche:

 
 



Piaciuto l'Articolo?
Lascia un Commento :-)

 
 


Tag dell'Articolo:




Segui il Blog sui Feed Rss:


Raggiungi la Libertà Finanziaria con Borsa e Immobili
"Raggiungere la libertà finanziaria partendo da zero è possibile. Non servono necessariamente dei soldi per ottenere un livello economico elevato. Al giorno d'oggi infatti con la leva finanziaria e con una buona formazione è possibile migliorare enormemente la propria condizione economica, qualunque essa sia. Borsa e Immobili ti fornisce gli strumenti pratici e le esperienze sul campo per aiutarti a raggiungere la libertà finanziaria partendo da zero."
 
Libertà Finanziaria Partendo da Zero - Corsi di Formazione Finanziaria
© 2018 Borsa e Immobili - P.Iva: 03461780920 - Contattaci - Disclaimer & Privacy - Jobs