» Borsa e Immobili » Blog » Ricchezza » Come Diventato Ricco Carlos Slim Hel?

Come Diventato Ricco Carlos Slim Hel?

Carlos Slim Helù, sebbene sia poco conosciuto, è stato l'uomo più ricco del mondo per diversi anni. Vediamo come è diventato ricco l'impenditore messicano che ha sorpreso tutti.

Pur avendo ormai perso la prima posizione del podio, può comunque consolarsi abbondantemente con la posizione del tutto dominante tuttora detenuta in Messico, nazione che molti definiscono Slimlandia, ovviamente in suo onore. I suoi connazionali infatti è difficile che possano fare qualcosa senza imbattersi nella sua ingombrante e a volte ossessiva presenza. Slim gode di una posizione di monopolio, o quasi, in settori vitali come la telefonia, la sanità, l'alimentare, le costruzioni, l'automobilistico e molti altri. Settori che, secondo i suoi detrattori, dominerebbe in particolare grazie alle generose sovvenzioni politiche che negli anni hanno sospinto in alto le fortune del magnate.

Per capire come è diventato ricco, bisogna però partire dall'inizio. Carlos Slim Helù è nato a Città del Messico nel 1940, in una famiglia di chiare origini libanesi. Ha sviluppato molto presto il suo fiuto per gli affari acquistando il suo primo Buono del Tesoro messicano alla tenera età di dodici anni, quando solitamente i suoi coetanei pensavano magari a giocare con un pallone.

Un fiuto che si è poi rivelato prezioso a partire dal 1982, proprio mentre molti connazionali, in un periodo di crisi economica, pensavano a cedere al miglior offerente le proprie aziende e a portare all'estero i propri averi. Per lui, che negli anni precedenti aveva fatto fruttare al massimo la fortuna lasciatagli dal padre, un piccolo commerciante, proprio quella crisi fu l'occasione migliore per acquistare a prezzi bassissimi aziende strategiche.

Una strategia che ha poi riservato ulteriori sviluppi nel 1990, con l'acquisizione di Telmex, la compagnia telefonica di stato diventata sua per una cifra corrispondente circa ad un cinquantesimo di quanto vale attualmente. A Telmex si aggiunse poi America Movil, altro pilone su cui si regge saldamente il Grupo Carso, una compagnia che vanta circa centoventi milioni di clienti e una quota rilevante del mercato domestico.

Sono state soprattutto le sue conoscenze politiche a rendere possibile tutto questo, in particolare quelle vantate nel Pri, il partito che caratterizza ormai da decenni la vita istituzionale messicana. A favorirlo fu specialmente il rapporto strettissimo instaurato con Carlos Salinas De Gortari, presidente dal 1988 e fautore di una linea favorevole al capitalismo indigeno. Carlos Slim Helù però sa benissimo che la politica può portare a grandi sorprese in grado di mutare completamente gli scenari e di conseguenza non ha trascurato neanche i rapporti con altre formazioni politiche di destra conservatrice e di sinistra, finanziando tutti con generosità. Una linea che ebbe frutti copiosi, se si pensa che da solo detiene il 5% del Pil messicano.

A differenza di altri magnati meno ricchi, non ama però apparire o mettere in mostra la sua fortuna, tanto che l'unica debolezza che si concede sono le opere d'arte. Possiede infatti una serie di capolavori di Renoir e Van Gogh, oltre ad alcune statue di Rodin, mentre il resto lo spende in ricche donazioni di carattere filantropico, con progetti da miliardi di dollari di carattere educativo, culturale ed ecologico.

Il più famoso in tal senso è quello portato avanti dalla Fondazione Grameen-Carso su un progetto elaborato dal Nobel per la Pace Muhammad Yunus, che ha come obiettivo il finanziamento di progetti di microcredito a favore di piccoli imprenditori messicani che magari non trovano accesso al credito bancario.

Va infine ricordato che nei suoi ripetuti tentativi di internazionalizzare il suo gruppo, il magnate messicano ha anche cercato sbocchi nel nostro paese, in particolare nel corso del 2007, quando provò ad entrare in Telecom. Una delle poche sconfitte in una vita piena di trionfi che ha fatto di Carlos Slim Helù non solo uno degli uomini più ricchi del mondo, ma anche un punto di riferimento per chi vuole avere successo nel mondo degli affari.

Quanto è ricco Carlos Slim Helù?

Secondo la classifica di Forbes (2014), Carlos Slim Helù possiede un patrimonio di circa 74 miliardi di dollari.

Se vuoi approfondire questi argomenti e imparare come guadagnare partendo da zero, ti consiglio di scaricare l'Ebook Si Pu Diventare Ricchi Partendo da Zero?. Compila ora il box sottostante per scaricare gratis l'Ebook completo.






Scarica l'Ebook Gratis:
Si Pu Diventare Ricchi Partendo da Zero?
L'Ebook che ti insegna:
  • Come pensare per diventare milionari: perch se pensi come la classe media o la classe povera non riuscirai mai a creare ricchezza.
  • Quali sono i principi della ricchezza e come applicarli per generare denaro senza avere denaro.
  • Come seguire gi da subito un percorso replicabile per generare denaro e ricchezza partendo da zero, anche se in questo momento non hai soldi o competenze.
» Inserisci la tua Email per accedere e scaricare l'Ebook, Gratis:




Condividi su Facebook, Google+ e Twitter
Be Social, Condividi :-)




L'Autore: Marco De Carlo
Trader, imprenditore, investitore, formatore. Fondatore di Borsa e Immobili, autore di diversi videocorsi e libri. Puoi seguirlo su Google+ o su Facebook.



Leggi anche:

 
 



Piaciuto l'Articolo?
Lascia un Commento :-)

 
   


Tag dell'Articolo:




Segui il Blog sui Feed Rss:


Clicca sul relativo pulsante per condividere questo articolo sul tuo Social preferito
"Diventare ricchi partendo da zero possibile. L'80% dei ricchi sulla Terra lo sono di prima generazione: questo dimostra che non servono necessariamente dei soldi per fare altri soldi. Al giorno d'oggi infatti con la leva finanziaria e con una buona formazione possibile migliorare enormemente la propria condizione economica, qualunque essa sia. Borsa e Immobili ti fornisce gli strumenti pratici e le esperienze sul campo per aiutarti a raggiungere la libert finanziaria partendo da zero."
 
Diventa Ricco Partendo da Zero - Corsi di Formazione Finanziaria
2016 Borsa e Immobili - P.Iva: 03461780920 - Contattaci - Disclaimer & Privacy - Jobs