» Borsa e Immobili » Blog » Ricchezza » possibile guadagnare costantemente con le Sure Bet?

possibile guadagnare costantemente con le Sure Bet?

Si può vivere di sure bet? Si può battere il banco e guadagnare costantemente? Alla lunga si vince o si perde? Ecco le risposte a queste domande che da sempre dividono gli scommettitori online.

Una precisazione, ho scritto questo articolo per un semplice motivo. Su Borsa e Immobili abbiamo sempre proposto la formazione necessaria e gli strumenti per avviare attività in settori concreti e remunerativi, sia che si parta da zero e sia che si parta già con capitali più o meno grossi. Abbiamo sempre scoraggiato i "guadagni online" facili, il gioco d'azzardo, le scommesse, le lotterie varie, i gratta e vinci etc.

Queste "tipologie di guadagno" possono essere dannose per la salute e non sono convenienti a livello economico, alla lunga si perde sempre, in quanto il banco ha sempre il vantaggio statistico. Il concetto è: ci può andare bene qualche volta, possiamo vincere qualcosa ogni tanto, ma se dovessimo continuare alla lunga perderemmo tanti soldi.

Il motivo per cui ho scritto questo articolo è che molte persone non sono al corrente di queste nozioni statistiche, e credono non solo di poter guadagnare in questi modi, ma anche di vivere o addirittura di diventare ricchi con scommesse, gioco d'azzardo, lotterie, gratta e vinci, super enalotto e via dicendo. Infatti riceviamo tantissime email relativamente a questi argomenti, e l'articolo dove spiego che non è possibile guadagnare costantemente con le scommesse online è uno dei più cliccati.

Ma con le sure bet è diverso? Si può guadagnare costantemente? Questo articolo sulle sure bet completa dunque la serie sul guadagno con le scommesse online.

Cosa è una sure bet?

Prima però vediamo cosa è una sure bet. Una sure bet, o surebet, o sure-win, o "scommessa sicura" è una scommessa dove matematicamente (e teoricamente) non puoi perdere: la probabilità di vittoria è del 100%, ovvero parliamo di una vincita certa. Dunque vincita sicura, matematica, a rischio zero.

Ovviamente non tutte le scommesse esistenti sono delle sure bet, si tratta di eventi rari che per sussistere hanno bisogno di alcuni fattori; in particolare dobbiamo trovare delle quote (per lo stesso evento) molto differenti tra due broker di scommesse (bookmakers) e prendere le quote più alte per ogni esito possibile dell'evento.

Si punta su ogni esito (ad esempio per una partita di calcio 1 sul broker A, X sul broker B e 2 sul broker C) e, se le quote sono di un certo tipo, guadagneremo sicuramente sia che vinca la squadra di casa, sia che vinca la squadra in trasferta e sia che la partita finisca in pareggio. Questo avviene perchè, essendo le singole quote dei tre esiti (1, X, 2) molto alte, la vincita sul singolo evento indovinato è maggiore della somma delle perdite negli altri due eventi.

1: Broker A X: Broker B 2: Broker C
3,4 (5 € -> 17 €) 3,6 (5 € -> 18 €) 3,2 (5 € -> 16 €)

 

Facciamo subito un esempio: punto 5 euro sull'1, 5 euro sulla X e 5 euro sul 2; ho investito 15 euro in  totale. Se esce 1 vinco 17 euro, se esce X ne vinco 18 e se esce 2 ne vinco 16. In qualsiasi caso vincerò, perchè la somma vinta sull'esito azzeccato (ad esempio X, 18 euro - 5 euro investiti = 13 euro) sarà maggiore della somma delle mie due perdite (le scommesse sull'1 e sul 2 le ho sbagliate perdendo 10 euro). Perdo 10 euro ma ne vinco 13, in totale ho vinto 3 euro. Avevo le probabilità matematiche a mio favore, non potevo perdere qualsiasi cosa succedesse.

La verità sulle sure bet

Non è tutto oro quel che luccica. Prima ho parlato di vincita sicura, matematica, a rischio zero, di percentuale di vittoria del 100%. Non è proprio così, o almeno lo è solo nella teoria. Nella pratica non va tutto liscio come potrebbe sembrare, e alla lunga si perde. Siamo nell'ambito del gioco d'azzardo, era ovviamente lecito aspettarsi questo esito. Dunque alla domanda "è possibile vincere costantemente con le sure bet?" la risposta è no! Ecco quali sono i motivi (e anche come mai nel mondo reale diventa così complicato vincere con le sure bet):

  1. Non esiste nulla in questo mondo che dia un guadagno certo a fronte di un rischio pari a 0. Non esiste nulla che, a priori, ti faccia guadagnare al 100% senza nessun rischio;
  2. Ormai le quote dei vari bookmakers, o broker, sono molto vicine tra loro, e le sure bet sono sempre più rare. Questo significa che si guadagna pochissimo a operazione, e dato che le sure bet sono rare devi piazzare molte scommesse per fare poco;
  3. Bisogna avere una grande liquidità per operare se vuoi fare dei profitti decenti;
  4. Molti bookmakers non permettono di piazzare scommesse con numeri decimali (dunque con i centesimi di euro). E questo spesso è fondamentale per la riuscita della sure bet. Ciò va a ridurre ulteriormente il numero di surebet presenti;
  5. Ci sono dei limiti di puntata che variano da bookmaker a bookmaker, e questo può far sì che la surebet non parta in quanto la somma da scommettere su un bookmaker potrebbe essere maggiore del limite consentito da quel bookmaker;
  6. Può capitare che certe quote non siano vere, e che vengano corrette in seguito oppure anche cancellate dal bookmaker prima di aver piazzato tutte le scommesse che compongono la sure bet, pregiudicandone l'esito;
  7. Può capitare che un bookmaker annulli una quota e l'altro no, facendoti perdere una grossa parte della scommessa (vedi scommesse sul tennis dove sono frequenti i ritiri prima della fine del match);
  8. Ogni volta che perdi (per qualche motivo imprevisto) annulli i guadagni di 20, 30 o anche 100 sure bet, e questo dimostra che la singola resa è bassissima;
  9. Per questioni di dipendenza dal gioco molti bookmakers limitano le ricariche al conto, e se devi ricaricare un conto al fine di completare una sure bet e hai già superato il limite non potrai mai farlo;
  10. I bookmakers non amano la pratica delle sure bet e se ti scoprono ti chiudono il conto;
  11. Molti bookmakers permettono l'arbitraggio solo all'inizio giusto per acquisire clienti, poi avvicinano le quote a quelle degli altri bookmakers;
  12. In Italia non si può scommettere con dei bookmakers esteri senza licenza Aams, dunque a volte fare delle sure bet potrebbe essere illegale.

Spero che tutto questo serva a fare chiarezza, a dare risposte a tutti coloro che ci scrivono, a disilludere la gente sui guadagni facili, a far capire che il banco nelle scommesse è e sarà sempre il broker, e che il giocatore non avrà mai il vantaggio statistico sulla lunga durata, e che quindi alla fine non potrà fare altro che perdere dei soldi. Insomma, con le scommesse non è possibile guadagnare costantemente, sia con le scommesse normali e sia con le tanto idolatrate (e mitizzate) sure bet.

Se vuoi guadagnare, se vuoi fare soldi, se vuoi diventare ricco allora devi smettere di essere un giocatore o uno scommettitore, ma passare ad attività più serie, concrete e remunerative, dove puoi essere tu il banco, avendo così quel vantaggio competitivo che alla lunga ti porterà a guadagnare costantemente (e tanto).

Se vuoi approfondire questi argomenti e imparare come guadagnare partendo da zero, ti consiglio di scaricare l'Ebook Si Pu Diventare Ricchi Partendo da Zero?. Compila ora il box sottostante per scaricare gratis l'Ebook completo.






Scarica l'Ebook Gratis:
Si Pu Diventare Ricchi Partendo da Zero?
L'Ebook che ti insegna:
  • Come pensare per diventare milionari: perch se pensi come la classe media o la classe povera non riuscirai mai a creare ricchezza.
  • Quali sono i principi della ricchezza e come applicarli per generare denaro senza avere denaro.
  • Come seguire gi da subito un percorso replicabile per generare denaro e ricchezza partendo da zero, anche se in questo momento non hai soldi o competenze.
» Inserisci la tua Email per accedere e scaricare l'Ebook, Gratis:




Condividi su Facebook, Google+ e Twitter
Be Social, Condividi :-)




L'Autore: Marco De Carlo
Trader, imprenditore, investitore, formatore. Fondatore di Borsa e Immobili, autore di diversi videocorsi e libri. Puoi seguirlo su Google+ o su Facebook.



Leggi anche:

 
 



Piaciuto l'Articolo?
Lascia un Commento :-)

 
   


Tag dell'Articolo:




Segui il Blog sui Feed Rss:


Clicca sul relativo pulsante per condividere questo articolo sul tuo Social preferito
"Diventare ricchi partendo da zero possibile. L'80% dei ricchi sulla Terra lo sono di prima generazione: questo dimostra che non servono necessariamente dei soldi per fare altri soldi. Al giorno d'oggi infatti con la leva finanziaria e con una buona formazione possibile migliorare enormemente la propria condizione economica, qualunque essa sia. Borsa e Immobili ti fornisce gli strumenti pratici e le esperienze sul campo per aiutarti a raggiungere la libert finanziaria partendo da zero."
 
Diventa Ricco Partendo da Zero - Corsi di Formazione Finanziaria
2016 Borsa e Immobili - P.Iva: 03461780920 - Contattaci - Disclaimer & Privacy - Jobs